Vasco Rossi Forum

Vasco Rossi

Forum dedicato a Vasco Rossi, la più grande rockstar italiana

Pagine: 1 [2]
Stampa
Autore Topic: JENNY E' PAZZA!  (Letto 9979 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Davide
*Vascodentro supporter*
********

Reputazione: 1
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 3629

dice che in america e che non vuole tornare piu'!!


« Risposta #15 il: 04 Dicembre, 2009, 10:58:05 »

e' una canzone immensa.................parla di se stesso, parla di quando poco piu' che ventenne faceva parte di una compagnia teatrale e dovette abbondonare tutto diciamo per problemi caratteriali(crisi nervose) e in molti nella compagnia lo etichettarono come il pazzo, nel vero senso della parola non in maniera ironica e cosi lui visse un periodo di emarginazione che l'ispiro' la canzone inserendo un nome di donna in maniera tale da camuffarsi.....la continuazione di jenny??per me e' sally, penso sempre che che jenny prima fosse silvia poi diventa jenny poi giulia e infine sally come dire la giovinezza i 20 anni e le prime esclusioni, poi i 30 anni e la consapevolezza di una vita migliore e poi i 40 la maturita' e le sofferenze patite
Loggato

tutto cio' e' la vita amico e tu lottando vai,messaggero dei problemi tuoi...Non sopporto quelli come me!!e poi ricorda mi puoi far diventare un bambino ubbidiente oppure potrò fare le cose più perverse,perchè infondo mi distinguo dall'uomo comune e vado al massimo in contro alle sensazioni forti
BoLlE dI sApOnE
Fratelli di Vascodentro
*Vascodentro gold member*
*********

Reputazione: 21
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 6638


Vivere, anche se sei morto dentro.


« Risposta #16 il: 02 Gennaio, 2010, 00:54:53 »

Concordo con Davide, questa canzone è come Sally...è sempre Vasco...

Riporto quello che c'è scritto sul libro di Michele Monina riguardo questa canzone...


Altra canzone che rimanda a un successo futuro è Jenny è pazza, struggente storia che richiama alla mente Sally. E' propio Jenny è pazza il brano che, a parere di chi scrive, meglio rappresentata, in questo esordio, la poetica ribelle del nostro (Quando dice nostro, si riferisce a Vasco).
'Jenny non vuol più parlare\ non vuol più giocare\ vorrebbe soltanto dormire\ jenny non vuol più capire\ sbadiglia soltanto.' Jenny come poi Sally, è una ragazza emarginata, sola, che vive un dolore. Jenny è un'adolescente che fatica a tararsi sul suo mondo. 'jenny è stanca\ jenny vuole dormire\ jenny è stanca\ jenny vuole dormire\ jenny ha lasciato la gente\ a guardarsi stupita\ a cercar di capir cosa.' In realtà sembra che la canzone in questione altro non fosse che uno sfogo di Vasco nei confronti del gruppo di giovani che lo aveva allontanato dopo un suo brutto esaurimento nervoso. 'jenny non può più restare\ portatela via\ rovina il morale alla gente\ jenny sta bene è lontano...la curano\ forse potrà anche guarire un giorno\ jenny è pazza\ c'è chi dice anche questo\ jenny è pazza\ c'è chi dice anche questo\.' Sarebbe quindi lo stesso Vasco la jenny considerata ingiustamente pazza nella canzone. 'jenny ha pagato per tutti\ ha pagato per noi\ che restiamo a guardarla ora\ jenny è soltanto un ricordo\ qualcosa di amaro da spingere giù in fondo.' Jenny ha pagato per tutti, Sally è già stata punita, appunto. Come in precedenza era accaduto al personaggio interpretato da Jack Nicholson nel film culto di Milos Forman Qualcuno volò sul nido del cuculo, nel 1975, tratto dall'omonimo romanzo pubblicato da ken Kesey nel 1962, anche la diversità di Jenny\Sally\Vasco viene confusa con la follia. Il tutto propio nell'anno in cui in Italia si mette la parola fine al mondo dei manicomi, con la famosa legge numero 180\78, promulgata il 13 maggio 1978, pochi giorni dopo la pubblicazione dell'esordio di Vasco - ispirata al pensiero dello psichiatra veneto Franco Basaglia. La legge tende alla chiusura dei manicomi e prevede il trattamento sanitario obbligatorio a base di farmaci antipsicotici. Vasco in questa prima, grande canzone, ancora con uno stile fortemente cantautorale, comincia a tirara fuori dal cilindro una poetica molto personale, capace come pochi di tratteggiare personaggi femminili in bilico sulla follia. Laddove per follia si intende la diversità dal comune pensare e sentire degli altri. Benchè possa suonare strano, visto che non di un rock duro e maledetto, ma di una ballata malinconica si tratta, è propio in jenny è pazza che il Vasco agli esordi comincia a delinearsi come il cantautore anarchico, cantore degli ultimi e degli emarginati, molto vicino a De Andrè. Grazie propio a questa sua capacità di dar voce a personaggi tanto vivi quanto emarginati. 'Io che l'ho vista piangere\ di gioia e ridere\ che più di lei la vita\ credo mai nessuno amò\ io non vi credo lasciatela stare.'
Loggato

I suddisfaziun piccinin in i gioi pussè grand
strega78
Benvenuto member
*

Reputazione: 0
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 12


"... e tutto il mondo fuori"


« Risposta #17 il: 02 Gennaio, 2010, 15:27:33 »

meravigliosa .... ogni volta che l'ascolto mi lascia "senza parole"  yes yes yes vi ricordate la versione live del concerto ad Imola nel '98 ??? è da brivido dall'inizio alla fine 
Loggato
BoLlE dI sApOnE
Fratelli di Vascodentro
*Vascodentro gold member*
*********

Reputazione: 21
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 6638


Vivere, anche se sei morto dentro.


« Risposta #18 il: 02 Gennaio, 2010, 15:31:24 »

Molto bella!!...l'unica "pecca" se si può chiamare cosi è che l'abbia fatta solo di 3 minuti...sarebbe bello sentirla di 7 minuti...come nel cd!...cmq canzone stupenda, una delle migliori! Smiley
Loggato

I suddisfaziun piccinin in i gioi pussè grand
Giocala
Fratelli di Vascodentro
*Siamo solo noi member*
*******

Reputazione: 13
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 2708


ogni padrona ha il can che merita:)


« Risposta #19 il: 06 Settembre, 2010, 20:16:42 »



fonte: Vasco Le mie canzoni
Loggato

ci vuole quello che io non ho...ci vuole "pelo" sullo stomaco!
Giocala
Fratelli di Vascodentro
*Siamo solo noi member*
*******

Reputazione: 13
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 2708


ogni padrona ha il can che merita:)


« Risposta #20 il: 06 Settembre, 2010, 20:17:34 »

bellissima canzone..e davvero gran bel testo!
Loggato

ci vuole quello che io non ho...ci vuole "pelo" sullo stomaco!
kami91
*Vascodentro gold member*
*********

Reputazione: 14
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 6828


Accidenti all'ipocrisia!


« Risposta #21 il: 07 Settembre, 2010, 02:40:32 »

che canzone ragazzi... VOTO 8.5
Loggato

jennyèpazza!
Benvenuto member
*

Reputazione: 0
Offline Offline

Posts: 1


« Risposta #22 il: 28 Settembre, 2010, 11:31:01 »

E' miaaaaaaaaaaaaaaa!

questa canzone me la sento cucita addosso! e poi i omi chiamo Jenny!    vasco
Loggato
IoNo
Amministratore
*Vascodentro ELITE member*
*******

Reputazione: 31
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 12684


Guarda che bella sorpresa la vita....


« Risposta #23 il: 28 Settembre, 2010, 11:39:54 »

E' miaaaaaaaaaaaaaaa!

questa canzone me la sento cucita addosso! e poi i omi chiamo Jenny!    vasco
Loggato

Ina_91
Fratelli di Vascodentro
*Siamo solo noi member*
*******

Reputazione: 3
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 2822


*...vivere senza te...è un'abitudine...*


« Risposta #24 il: 28 Settembre, 2010, 14:15:01 »

Bellissima! sia il testo che la musica..meravigliosi!!
Loggato

Ma contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta, e sfuggono ad una qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere...
*sally*
Fratelli di Vascodentro
*Siamo solo noi member*
*******

Reputazione: 1
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 2533



« Risposta #25 il: 19 Ottobre, 2010, 17:04:33 »

Ieri sera è stata bellissima....
Loggato

...vivere e sorridere dei guai...
Pagine: 1 [2]
Stampa
Salta a: